Consigli per la Nutrizione Prima dello Sforzo

(9)

E' vivamente consigliato agli atleti che desiderano portare a termine il loro programma d’allenamento o disputare semplicemente una partita, una prova o qualsiasi altra performance sportiva nelle migliori condizioni possibili, di seguire le diverse strategie nutrizionali che mirano a ridurre le perdite idriche, minerali e di energia, consecutive all’esercizio. L’uso pertinente e un'adeguata scelta di alimenti e di liquidi specifici prima dell'allenamento e della competizione offrono dei benefici in termini di maggiori performance.Qui potete trovare qualche semplice consiglio da applicare prima dello sforzo.

Consigli per la Nutrizione Prima dello Sforzo : Ultima settimana prima della competizione

Per ottimizzare le riserve energetiche, l'alimentazione deve essere equilibrata con razioni di glucidi complessi (pasta, riso, semolino , patate…) maggiori rispetto al normale.

I glucidi complessi sono il carburante dell’organismo, apportando energia utilizzabile a lungo termine.

Consigli per la Nutrizione Prima dello Sforzo : 3 giorni prima della competizione

I pasti devono avere un corretto equilibrio tra i vari nutrienti con l'unica eccezzione che saranno maggiormente rinforzati di glucidi complessi.

L’apporto di proteine resterà normale per non sovraccaricare le funzioni renali.

L’apporto di lipidi è limitata.

Si dovranno evitare alcuni alimenti : cibi affumicati, fermentati, carne o salumi grassi, frittura, piatti speziati, verdure con gusto forte, alcol, bevande molto zuccherate.

Consigli per la Nutrizione Prima dello Sforzo : L'ultimo pasto prima della competizione

Questo pasto dovrà essere abbondante, ma digeribile, deve essere consumato 3 o 4 ore prima dello sforzo. Se la digestione non è terminata, i bisogni muscolari entrano in competizione con i bisogni dell’apparato digerente e ciò può provocare dei problemi digestivi e una diminuzione della performance.

Questo pasto deve essere ricco principalmente di glucidi (farinacei) al fine di non intaccare, prima dello sforzo, le preziose riserve energetiche.

Consigli per la Nutrizione Prima dello Sforzo : I  momenti prima della competizione

Nello spazio di tempo che va da 2 ore a 15 minuti prima dell'inizio della prova, è fondamentale bere regolarmente (ogni 15 minuti). È possibile consumare un prodotto ai cereali (barretta ai cereali) ogni mezz'ora e/o una frutto maturo o cotto. Questo permette di mantenere al massimo le riserve energetiche e assicura uno stato corretto di idratazione.

10 o 15 minuti prima del riscaldamento o della partenza, è bene integrare con bevande energetiche con un apporto glucidico equilibrato e continuare poi durante la prova.

Marie Fauchille
Dietista | Nutrizionista
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Barretta energetica CEREAL BARS cioccolato 6x21g
1,79 €*
4.30 / 5 119 commenti
    Preparazione energetica ULTRA ENERGY CAKE cioccolato 3x133g
    6,99 €*
    5.00 / 5 1 commenti
      Bevanda isotonica ISO arancia 650g
      7,99 €*
      4.40 / 5 38 commenti
        Consigli
        sucres lents

        Il corpo umano è composto per circa il 60% da acqua. Il restante 40% è costituito da proteine, lipidi, minerali e glucidi. Tutti questi elementi vengono introdotti con alimentazione e sono utilizzati per fornire l'energia necessaria per garantire il buon funzionamento dell'organismo. Inoltre associati formano la struttura dei tessuti e degli organi.

        (2)
        VAI IN ALTO