Le vitamine dello sportivo

Le vitamine sono micronutrienti indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo. Intervengono a bassa concentrazione in molti processi vitali. Introdotte con l'alimentazione, sono suddivise in due categorie:

  • le vitamine liposolubili: Vitamina A, D, E e K;
  • le vitamine idrosolubili: Vitamina B e C.

Caratteristiche generali delle vitamine

Le vitamine svolgono un ruolo importante nel metabolismo energetico, nel funzionamento dei muscoli e del cervello e nella prevenzione di alcune malattie. È fondamentale avere un apporto adeguato di vitamine, adatto alle proprie necessità, per raggiungere obiettivi di salute o di performance.

Le vitamine non hanno nessun valore energetico, non producono nessuna caloria. Però sono necessarie al nostro organismo.

Nell'ambito di un'alimentazione equilibrata, gli apporti alimentari devono soddisfare il nostro fabbisogno di vitamine.

Tuttavia possono insorgere delle carenze a causa di diverse situazioni:

  • uno squilibrio alimentare, frequente nella nostra società (diete dimagranti, diete vegetariane, convalescenze rapide...);
  • la pratica di un'attività fisica;
  • il periodo invernale in alcune regioni;
  • il consumo di caffè, té, alcol, tabacco...

Le principali fonti di vitamine sono frutta e verdura, cibi oleosi, cereali, pesce, uova e carne. Un'integrazione può essere necessaria per ottimizzare il funzionamento dell'organismo.

Le principali fonti di vitamine sono frutta e verdura, cibi oleosi, cereali, pesce, uova e carne.

Le vitamine liposolubili

Queste vitamine si legano ai lipidi consumati e vengono assorbite insieme agli acidi grassi. Sono immagazzinate nei grassi, in modo da assicurare la loro presenza nell'organismo per diversi giorni o anche diversi mesi.

Elenco delle vitamine liposolubili:

  • Vitamina A
  • Vitamina D
  • Vitamina E
  • Vitamina K

Le vitamine idrosolubili

Queste vitamine sono solubili in acqua, non vengono immagazzinate a lungo e, quando in eccesso, sono eliminate con le urine.

Le vitamine del gruppo B contribuiscono alla trasformazione dei glucidi, delle proteine e degli acidi grassi per fornire l'energia indispensabile ai muscoli. Quindi sono vitamine molto utili per gli sportivi che praticano sport di resistenza. In particolare le vitamine B1, B2, B3 e B6, il cui fabbisogno è maggiore.

Elenco delle vitamine idrosolubili:

  • Vitamina B1
  • Vitamina B2
  • Vitamina B3
  • Vitamina B5
  • Vitamina B6
  • Vitamina B8
  • Vitamina B9
  • Vitamina B12
  • Vitamina C

Apporto di vitamine

Ad eccezione delle vitamine K e D, il corpo umano non è in grado di produrre vitamine.      Per questo introdurle con l'alimentazione è fondamentale per un buon funzionamento dell'organismo.

Il fabbisogno di vitamine dipende da vari fattori: il sesso, l'età, l'attività fisica, le condizioni fisiologiche.

Alcune persone hanno bisogno di un maggiore apporto di vitamine: gli sportivi, gli adolescenti, gli anziani, le donne incinte o che allattano, le persone convalescenti dopo una malattia, un'operazione o un incidente.

Marie Fauchille
Dietista | Nutrizionista
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Consigli

Le vitamine sono indispensabili per il corretto funzionamento dell'organismo. Le vitamine intervengono a bassa concentrazione in molti processi vitali.
La vitamina C non viene immagazzinata nell'organismo e deve essere quindi rifornita giornalmente. È una vitamina C è molto sensibile al calore e all'aria.

(1)
Consigli

Le vitamine sono indispensabili per il corretto funzionamento dell'organismo. Le vitamine a basse concentrazioni intervengono in numerosi processi vitali.
La vitamina E fa parte delle vitamine liposolubili e quindi è assorbita assieme ai grassi alimentari, deve essere apportata dall'alimentazione perché l'organismo non è in grado di produrla.

VAI IN ALTO