Tudo sobre filtro solar

(3)

Hai prenotato le tue vacanze, preparato il costume da bagno, le infradito e la maschera subacquea. Ha pensato alla protezione solare viso e corpo? Qualche piccolo e semplice accorgimento per aiutare la pelle a mantenersi in buona salute. Spiegazione.

La crema solare & il sole

Nella giusta dose, il sole e la luce solare sono indispensabili per il nostro equilibrio psicologico e svolgono un ruolo benefico sul nostro morale e sul nostro benessere. Un esempio? Il sole permette di regolare il ritmo del sonno. Il nostro organismo ha bisogno del sole per la sintesi della vitamina D. La vitamina D agisce sul nostro capitale osseo ed è particolarmente importante per lo sviluppo e la crescita dei bambini. Al nostro corpo bastano pochi minuti al giorno per stimolare la produzione di vitamina D e fissare il calcio e il fosforo. Tuttavia, un'esposizione al sole non corretta può provocare colpi di sole sulla pelle e sugli occhi, allergie ed insolazioni. A lungo termine, un'eccessiva esposizione al sole accelera l'invecchiamento cutaneo, favorisce la comparsa di lesioni oculari (cataratta, ulcera corneale) e cancro della pelle.

È indispensabile proteggere correttamente la pelle con indumenti, cappelli e creme solari per approfittare dei benefici del sole e divertirsi senza correre rischi.

A che cosa serve la crema solare?

Crema solare: I diversi tipi di raggi UV

Esistono 2 tipi di raggi UV: I raggi UVB sono responsabili dei colpi di sole, i raggi UVA causano un invecchiamento precoce della pelle. Per proteggersi dai danni del sole è fondamentale la protezione dai raggi Uva e non solo Uvb, utilizzando una crema solare.

Crema solare: Attenzione ai rischi

In Francia ogni anno si registrano circa 80.000 nuovi casi di cancro della pelle e il principale fattore di rischio è l'esposizione ai raggi ultravioletti. I più frequenti sono i carcinomi. Questa forma di cancro sopravviene generalmente dopo i 50 anni ed è facilmente trattato. I più pericolosi sono i melanomi.

L’utilizzo di una crema solare è indispensabile per proteggere l'epidermide dai danni provocati dai raggi ultravioletti. Per un'abbronzatura sicura non dimenticare l'applicazione di una crema solare protettiva e delle corrette abitudini di esposizione: ecco alcuni consigli utili per scegliere la crema solare protettiva e come utilizzarla!

Come scegliere la crema solare?

Alcune persone sono più sensibili di altre ai raggi UV. Al sole non siamo tutti uguali, ogni pelle reagisce in modo diverso. In funzione del colore della pelle (fototipo) si è più o meno sensibili al sole. Per tutti i tipi di pelle è necessaria una protezione adeguata, che dipende dall'intensità dei raggi UV, dalla durata dell'esposizione al sole e dall'attività esercitata.

I bambini, in particolare, sono sensibili al sole indipendentemente dal colore della loro pelle e devono essere ben protetti fino all'età di 15 anni. I bambini al di sotto dei tre anni non devono essere esposti direttamente al sole ma devono restare all'ombra.

Le 2 regole d'oro per tutti

Evitare l'esposizione al sole dalle 12:00 alle 16:00.

Indumenti leggeri e di colore chiaro, cappello, occhiali da sole e crema solare sono il « kit ideale » per divertirsi sotto il sole senza rischi.

Che fototipo sei?

Quale crema solare per una pelle estremamente sensibile o per i bambini?

Pelle bianchissima, spesso con lentiggini. Sempre soggetta a scottature solari, non si abbronza mai o quasi mai. Quale crema utilizzare? Una crema solare con un indice di protezione molto alto IP50+.

Quale crema solare per una pelle sensibile?

Pelle chiara, con o senza lentiggini. Facilmente soggetta a scottature solari, si abbronza difficilmente. Quale crema utilizzare? Una crema solare con un indice di protezione molto alto IP50+.

Quale crema solare per una pelle mista?

Pelle leggermente scura. Difficilmente soggetta a scottature solari e si abbronza facilmente. Quale crema utilizzare? Una crema solare con indice di protezione IP30+ .

Quale crema solare per una pelle resistente?

Pelle olivastra o scura, molto raramente soggetta a scottature e si abbronza sempre. Quale crema utilizzare? Une crema solare IP+20.

Come utilizzare la crema solare?

Ecco alcuni suggerimenti per applicare correttamente la crema solare.

Abbiamo la tendenza a non spalmare molta crema solare. L’astuzia? Immagina una pallina da golf! L'importante è ricordarsi questo durante ogni applicazione, ti permetterà di proteggere correttamente il corpo dal sole.

Le 5 regole della protezione solare

  1. Applicare abbondantemente la crema solare
  2. Rinnovare l'applicazione della crema solare ogni 2 ore, poiché tende ad eliminarsi progressivamente (teli, sabbia, indumenti,…)
  3. Anche se la crema è resistete all'acqua, l'applicazione deve essere rinnovata dopo ogni bagno
  4. Non tralasciare le zone nascoste e sensibili: mani, piedi, nuca,…
  5. Completare l'azione della crema protettiva indossando un cappello e occhiali da sole.

Le creme solari Aptonia

Il 100% della gamma Aptonia è testata sotto controllo dermatologico, resistente all'acqua, idratante e senza parabeni: una delle prime nel mondo delle creme solari.

La gamma di creme solari Aptonia propone diversi indici di protezione, da IP20 a IP50+, per ogni tipo di pelle ed esposizione. Facile da trasportare grazie alla dimensione del tubo (50ml), compatto, spray o crema, la gamma Aptonia accompagna lo sportivo in spiaggia, in montagna e in tutte le sue attività quotidiane estive. Il 100% della gamma solare Aptonia offre una protezione completa contro i raggi UVA e UVB.

 

 A questo punto non mi resta che augurarti buone vacanze e buona tintarella.

Stéphanie Mouragues
Responsabile del prodotto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Consigli

Durante l'attività sportiva o le vacanze, il sole fa venir voglia di uscire! Hai pensato alla protezione solare per viso e corpo? Per prenderti cura della tua pelle segui la guida per scegliere la crema solare e goderti al massimo i benefici del sole.

(3)
VAI IN ALTO