Le cause della tendinite

(6)

La tendinite più ricorrente nello sport

Cause meccaniche della tendinite

Le cause della tendinite vanno rintracciate in traumi improvvisi o nell’azione esercitata da una serie di microtraumi provocati da movimenti ripetuti e prolungati in cui il tendine è sollecitato oltre il limite di sopportazione.

Può essere causato da:

  • vizi posturali durante lo sforzo;
  • equipaggiamento difettoso (scarpe);
  • l'allenamento sotto la pioggia e con il freddo. Le condizioni di lavoro (temperatura) del tendine sono eccessivamente modificate;
  • il lavoro prolungato oltre l'80 % della potenza massimale (uno sforzo troppo intenso e duraturo);
  • sforzi fisici bruschi senza un adeguato riscaldamento;
  • gli impatti, tipo traumi accidentali (urtare contro un oggetto) o quelli provocati dalle attività fisiche;
  • una malformazione leggera (congenita o acquista): questo piccolo difetto può diventare un problema durante l'attività sportiva e le sollecitazioni causate dai movimenti ripetuti e dall'intensità dello sforzo.

Cause infettive della tendinite

Le infezioni possono causare una tendinite.

Il caso più frequente è quello delle infezioni dentali e delle carie. Per questo è importante sottoporsi ad una visita odontoiatrica 2 volte l'anno. 

Un'infezione può favorire l'insorgenza di una reazione infiammatoria localizzata sul tendine o in altre parti del corpo. Questo fenomeno si manifesta quando il sistema immunitario è sollecitato da un agente infettivo e  in questo caso è necessario ridurre l'allenamento e curarsi.

L'istamina è una sostanza chimica rilasciata dal corpo quando questo viene esposto ad un allergene. Gli allergeni includono quelli presenti nell’aria, come polline e acari della polvere, tuttavia qualche volta un’eccessiva produzione di istamina può causare una tendinite multipla. Questo allergene si trova anche in alcuni alimenti.

Candida Albicans Tendinite, micosi, fibromialgie, allergie, insonnie e anche depressione potrebbero avere un'origine comune. La Candida Albicans, è un innocuo lievito, un tipo di fungo che vive naturalmente in ogni organismo umano ma purtroppo, questo innocuo lievito può svilupparsi in eccesso e trasformarsi in un agente patogeno e provocare sintomi e malattie sopratutto in un periodo di overtraining. Si consiglia di rivolgersi ad un medico per la diagnosi e la cura.

Le diverse cause

I medici sportivi utilizzano il termine tendinopatia sportiva perché i dolori si manifestano gradualmente e per cause diverse:

errata esecuzione della tecnica ed esercizi effettuati in maniera non adeguata;

  • stress da iper-attività (overtraining);
  • una pratica non eseguita correttamente;
  • l'assenza di stretching;
  • una condizione fisica non ottimale;
  • l’uso di un equipaggiamento non adeguato;
  • un'infezione dentale;
  • l'assunzione di farmaci;
  • vizi di postura;
  • cattiva alimentazione e deficit idrico;
  • una cura iniziale non corretta e mancanza di riposo.

Lo sapevi? L'assunzione di alcuni farmaci può causare la tendinite!

Esiste un rischio maggiore di tendinite o rottura del tendine con alcuni antibiotici:

i fluorochinoloni utilizzati come antibiotici per le infezioni urinarie ed altri tipi di infezioni di tipo osteoarticolari, possono essere responsabili di problemi anche correlati alla pratica sportiva. [Esempio: il tennis-leg] leggi http://www.irbms.com/tendinite

Docteur Patrick Bacquaert

Médecin chef de l'IRBMS

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Consigli

La tendinite è un processo infiammatorio che insorge generalmente a causa di un sovraccarico funzionale del tendine, dalla ripetizione esasperata e continua di determinati gesti o movimenti, da errate posizioni in bici e da una tecnica di guida non adatta alla nuova bicicletta.

(4)
Consigli

La tendinite d’Achille è un proceso infiammatorio al peritenonio, cioè la parte che riveste il tendine. È un problema che riguarda tutti gli sportivi ma in particolare quegli atleti che praticano running o jogging, é spesso causata da un sovrallenamento e aggravata dalla ripetizione continua di microtraumi.

(5)
VAI IN ALTO