Sali minerali e sport

(6)

I sali minerali sono indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo  e per mantenere un buono stato di salute. Un'alimentazione sana ed equilibrata è sufficiente a coprire i bisogni energetici e nutrizionali dello sportivo tuttavia, potrebbe essere necessario utilizzare degli integratori se si pratica un'attività sportiva intensiva, se si soffre di qualche patologia o per mancanza di sole...

Considerazioni sui minerali

Le quantità di minerali presenti nell'organismo è molto variabile: circa 1kg per calcio e fosforo, alcuni grammi per ferro e zinco e meno di 1mg per cromo e cobalto. I minerali rappresentano circa il 4% del peso corporeo ma partecipano attivamente alla regolazione di molte funzioni fisiologiche ed entrano nella costituzione dei tessuti corporei: partecipano al metabolismo dei carboidrati, dei lipidi e delle proteine, alla formazione dello scheletro, al buon funzionamento del sistema nervoso centrale, alla contrazione muscolare per il movimento, al trasporto di ossigeno alle cellule...

Senza iodio non c'è la produzione di ormoni tiroidei, senza ferro non c'è produzione di emoglobina, senza calcio, potassio e magnesio non c'è contrazione muscolare.

Da sapere: I minerali non forniscono energia e agiscono in piccolissima quantità.

Fabbisogno di minerali

Gli apporti giornalieri di sali minerali compensano le perdite dell'organismo e un'alimentazione varia ed equilibrata assicura il corretto apporto di minerali.

I sali minerali sono solubili nell'acqua e questo ne determina una perdita secondo il metodo di cottura degli alimenti.

Sali minerali e sport

Gli atleti che praticano sport di resistenza hanno un maggiore bisogno di sali minerali.

Una carenza di sali minerali riduce le performance e si ripercuote sulla salute e sul benessere dell'atleta.

Sebbene i minerali agiscano in piccolissima quantità, il fabbisogno di minerali dipende dal livello di attività fisica praticata.

Per apportare una quantità adeguata di sali minerali e garantire un buono stato di salute e delle performance ottimali, è sufficiente consumare determinati alimenti piuttosto che ricorrere ad integratori alimentari.

 

Sapere tutto su:

Marie Fauchille
Dietista | Nutrizionista
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Consigli

Le vitamine sono micronutrienti indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo. Intervengono a bassa concentrazione in molti processi vitali. Introdotte con l'alimentazione, sono suddivise in due categorie:
- le vitamine liposolubili: Vitamina A, D, E e K;
- le vitamine idrosolubili: Vitamina B e C.

(4)
VAI IN ALTO